Armeggia con la pistola, ma un colpo finisce per sbaglio contro la finestra di un vicino

Sabato a Piombino Dese. Un 30enne è stato denunciato per esplosione pericolosa. L'arma, una Smith & Wesson calibro 45 regolarmente detenuta, è stata sequestrata

Stava armeggiando con una pistola Smith & Wesson calibro 45, quando, per errore, un proiettile è finito dritto contro la finestra dell'abitazione di un vicino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SPARA SULLA CASA DEL VICINO. Un incidente non da poco, visto che l'esplosione avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori. Tant'è che sabato a Piombino Dese - dove sono accaduti i fatti - sono arrivati i carabinieri della locale stazione e l'uomo che ha sparato, un 30enne del posto, F.M., è stato denunciato per esplosione pericolosa. L'arma, risultata regolarmente detenuta, è stata sottoposta a sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento