Armeggia con la pistola, ma un colpo finisce per sbaglio contro la finestra di un vicino

Sabato a Piombino Dese. Un 30enne è stato denunciato per esplosione pericolosa. L'arma, una Smith & Wesson calibro 45 regolarmente detenuta, è stata sequestrata

Stava armeggiando con una pistola Smith & Wesson calibro 45, quando, per errore, un proiettile è finito dritto contro la finestra dell'abitazione di un vicino. 

SPARA SULLA CASA DEL VICINO. Un incidente non da poco, visto che l'esplosione avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori. Tant'è che sabato a Piombino Dese - dove sono accaduti i fatti - sono arrivati i carabinieri della locale stazione e l'uomo che ha sparato, un 30enne del posto, F.M., è stato denunciato per esplosione pericolosa. L'arma, risultata regolarmente detenuta, è stata sottoposta a sequestro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento