Sparatoria Legnaro, 300 in corteo Slogan di solidarietà all'indagato

Il corteo, sfilato lunedì sera in paese, è stato organizzato dall'associazione "Liberi imprenditori federalisti europei", ed è stato salutato con un cenno della mano dalla finestra della casa del commerciante

Un immagine della manifestazione

Dopo il sit-in leghista a favore dello scioglimento di ogni accusa nei confronti Walter O., il macellaio che a Legnaro ha sparato contro uno dei ladri che gli stavano rubando l'auto, come riportano i quotidiani locali, a manifestare in termini analoghi la propria solidarietà sono arrivate lunedì sera in paese circa 300 persone, mobilitate in corteo da Life, acronimo di "Liberi imprenditori federalisti europei". Lo spirito dell'associazione è facilmente desumibile dalla copertina che in queste ore campeggia sulla sua pagina Facebook, nella quale si legge: "Lo Stato vive con i nostri soldi, frutto del nostro lavoro, ma questo Stato è nemico di chi lavora. O lo Stato cambia in fretta, o non ci sarà alternativa: o noi, o loro!".

LA FIACCOLATA. Il corteo è partito alle 20.45 dal piazzale della chiesa di Legnaro per poi sfilare davanti alla casa dell'indagato. Oltre alle fiaccole, striscioni e slogan che inneggiavano alla "liberazione" del macellaio e a una maggior sicurezza per i cittadini. Walter O. ha salutato il serpentone con un cenno dalla finestra della propria abitazione.

    
     

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento