Sparatoria in stazione, vigile urbano esplode colpi di pistola per bloccare un ladro

Nella serata di martedì alcuni colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi all'esterno della stazione ferroviaria di Monselice. Il gesto da parte di un vigile urbano per fermare uno scippo

(foto: archivio)

Sparatoria alla stazione ferroviaria di Monselice nella serata di martedì, dove un vigile urbano in servizio ha sparato cinque colpi in aria dopo aver assistito a un borseggio.

Cosa è successo

Poco prima delle 18 un agente della polizia locale, in servizio di pattuglia con un collega, ha esploso in aria cinque colpi di pistola verso il cielo cercando di fermare un tentativo di scippo ai danni di un'anziana. L'azione è cominciata nel piazzale antistante lo scalo ferroviario, nei pressi della rotonda, con un inseguimento da parte degli agenti. I due infatti, richiamati da un passante, hanno notato un uomo scappare subito dopo aver cercato di derubare una donna. Il bandito, a quanto raccontato dai presenti, avrebbe anche estratto un'arma da fuoco, gesto che ha spinto Orfeo Dargenio, agente e vice sindaco di Solesino, a fare altrettando mentre il delinquente si allontanava di corsa infilandosi in stazione. Proprio davanti all'edificio il vigile ha perciò sparato in aria. Non risultano feriti e il bandito, fuggito a piedi, è attualmente braccato. Transennata l'intera area, con la presenza in massa della polizia municipale e dei carabinieri della compagnia di Abano e del comandante della stazione di Monselice. Allertato anche il pubblico ministero di turno per l'avvio degli accertamenti necessari a fare completa chiarezza sulla vicenda. Dargenio, in qualità di vice sindaco e assessore alla sicurezza, è stato tra i più ferventi promotori delle nuove dotazioni per gli agenti adottate a Solesino, che comprendono anche una mitraglietta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Tragedia sui Colli: ciclista si scontra con un furgone, morto un 55enne

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • La Jaguar dà nell'occhio: il cane fiuta la coca, in casa del 70enne un bazar della droga

Torna su
PadovaOggi è in caricamento