Spedizione "punitiva" contro il nuovo ragazzo della ex: in ospedale col labbro rotto

Il giovane, un 18enne, è stato aggredito a Padova da un gruppetto di ragazzi. Sul caso indaga la polizia

E' stato aggredito da un gruppo di amici dell'ex ragazzo della fidanzata ed è finito in ospedale a Padova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"LA SPEDIZIONE PUNITIVA"

L'episodio nella notte tra sabato e domenica attorno all'1: il giovane, un 18enne, mentre si trovava in compagnia della nuova ragazza è stato circandato e aggredito. La "spedizione punitiva" ha costretto il giovane in ospedale: i medici gli hanno diagnosticato il labbro ferito e una contusione alla spalla destra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento