Nuovo sportello Etra a San Pietro in Gu per Carmignano, Gazzo, Grantorto e Pozzoleone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

É stato inaugurato giovedì 16 marzo il nuovo sportello clienti Etra a San Pietro in Gu alla presenza del presidente del Consiglio di Gestione di Etra Andrea Levorato e dei sindaci interessati.

Lo sportello, che in precedenza era aperto solo per i residenti a San Pietro in Gu, servirà ora un bacino di cinque Comuni: oltre a San Pietro in Gu, anche Carmignano di Brenta, Gazzo, Grantorto e Pozzoleone per un totale di 7.971 utenze del servizio idrico e 10.559 utenze per il servizio rifiuti.

Lo sportello si trova all'interno del municipio, in piazza Prandina.

"Il nuovo Sportello Clienti - ha spiegato il presidente Levorato - si aggiunge agli otto già a disposizione dei residenti nei 75 Comuni di Etra ed è un ulteriore importante tassello nel mosaico del rapporto società-clienti.
È frutto di un'azione congiunta da parte dei sindaci dei cinque Comuni interessati cui Etra ha dato sin da subito ascolto ed è stato pensato per favorire in particolare cittadini anziani e che abbiano difficoltà a raggiungere lo sportello di Cittadella.
Vi si possono svolgere le pratiche riguardanti il servizio idrico integrato e il servizio rifiuti".

I locali idonei e attrezzati per le attività di front-office sono stati offerti dal comune di San Pietro in Gu, che da due anni ospitava lo sportello per i suoi cittadini, Etra ha messo a disposizione l'operatore oltre alle attrezzature e agli strumenti informatici necessari.

ORARI DI APERTURA. Lo sportello, cui possono rivolgersi le utenze domestiche e non domestiche, sarà aperto dal 16 marzo per due giovedì al mese per due ore, dalle 11 alle 13, raddoppiando così il precedente orario di apertura, con il seguente calendario:
16 e 30 marzo, 13 e 27 aprile, 11 e 25 maggio, 15 e 29 giugno, 13 e 27 luglio, 17 e 31 agosto, 14 e 28 settembre, 12 e 26 ottobre, 16 e 30 novembre, 14 e 28 dicembre.

SERVIZI. Allo sportello si possono svolgere tutte le pratiche relative a:

  • servizio idrico (attivazione, disdetta, subentro, variazioni, voltura);

  • servizio fognatura e depurazione (dichiarazione di approvvigionamento autonomo, variazione, disdetta);

  • servizio rifiuti (attivazione, cessazione, variazione, adesione o rinuncia al compostaggio domestico).

Tutte le operazioni possono essere effettuate dal titolare del servizio o da un'altra persona, purché munita di delega.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento