menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo Spritz diventa internazionale: è drink ufficiale Iba

L'aperitivo più bevuto nelle piazze, definito anche come Aperol spritz, è entrato a far parte della classifica dell'Associazione baristi internazionali. Da oggi, dunque, la bevanda veneziana diventa famosa in tutto il mondo

Lo spritz è diventato famoso nel mondo. L’Iba, l’associazione di baristi internazionali, ha inserito la bevanda nella classifica dei suoi drink ufficiali.

APEROL. Da oggi in poi, dunque, l’aperitivo più consumato nelle piazze padovane diventa “internazionale”. Con grande soddisfazione anche dell’azienda padovana “Aperol” da sempre la base principale del drink.

INGREDIENTI DEL SUCCESSO. Il successo della bevanda, soprattutto fra i giovani, è dovuto alla bontà degli ingredienti (Aperol, prosecco e fettina d’arancia quello originale), al colore che lo rende “vivace” e al gusto frizzante, fresco e solare. Un ottimo drink da gustare in compagnia.

ORIGINE. La città d'origine dello spritz è Venezia: pare che sia nato all’epoca dell’occupazione austriaca nel 19° secolo. Dagli austriaci, quindi, anche il nome: dal verbo spritzen “spruzzare”.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento