Cronaca

Condannato per stalking il marito che imponeva le orge alla moglie

Il giudice ha inflitto un anno e 10mila euro di risarcimento a un ex ristoratore di Montegrotto che voleva imporre rapporti sessuali con altre persone alla consorte, una 46enne brasiliana, pedinata anche dopo la separazione

Un ex ristoratore 55enne di Montegrotto è stato condannato dal tribunale di Padova ad un anno di reclusione, con pena sospesa, e a 10mila euro di risarcimento per i reati di stalking e furto ai danni dell'ex moglie, una 46enne brasiliana.

ORGE. Secondo l'accusa, come riportano i quotidiani locali, voleva imporre alla moglie rapporti sessuali con altri uomini e donne in sua presenza. Avrebbe pedinato e tormentato la moglie, rubandole anche il telefonino al fine di controllarla per i suoi sospetti di presunti tradimenti. Il giudice invece l'ha assolto per i reati di maltrattamenti e violenze nei confronti dell'ex.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per stalking il marito che imponeva le orge alla moglie

PadovaOggi è in caricamento