Cronaca

Aveva reso un inferno la vita della sua ex compagna: 42enne accusato di stalking

I carabinieri di Sarmeola di Rubano lo hanno denunciato per atti persecutori: dopo la fine del rapporto con la coetanea ha continuato a tempestarla di messaggi

Non era riuscito a digerire la fine della storia d'amore. Ma è stato prontamente richiamato all'ordine: B.M., 42enne residente a Padova, è stato denunciato dai carabinieri di Sarmeola per atti persecutori.

I fatti

L'uomo ha intrattenuto una relazione stabile da settembre 2018 a aprile 2019 con una coetanea, ma dopo essere stato lasciato ha iniziato quel che si può definire con una sola parola: stalking. Una vera e propria persecuzione, fatta di comportamenti molesti e di continui messaggi alla sua amata, che ha avuto la prontezza di segnalare subito il tutto ai carabinieri, che lo hanno poi denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva reso un inferno la vita della sua ex compagna: 42enne accusato di stalking

PadovaOggi è in caricamento