Stanghella, M5S con i comitati: «L'aria è irrespirabile, troppi cattivi odori provenienti dagli allevamenti»

«Non è il primo caso di emissioni maleodoranti nella bassa padovana - dichiara il deputato M5S Raphael Raduzzi – come in altri casi riscontrati, le amministrazioni non rispondono adeguatamente fornendo le necessarie soluzioni ai loro cittadini»

Il gruppo di cittadini "SOS, Aiutateci a salvare Stanghella" chiede da tempo all'amministrazione comunale risposte alle numerose segnalazioni riguardanti i cattivi odori provenienti dagli allevamenti intensivi e biogas della zona. Tra chi appoggia questa loro battaglia c'è anche il deputato del Movimento 5 Stelle, Raphael Raduzzi. 

Regione

«La Regione Veneto ha richiesto a inizio agosto al Comune di Stanghella, alla Provincia di Padova e all'Arpav quali azioni intendano intraprendere per risolvere la problematica - dichiarano alcuni di cittadini di "SOS, Aiutateci a salvare Stanghella" – ma, fino a questo momento, non è arrivata alcuna risposta». La puzza incessante presente nell'aria crea numerosi disagi per i residenti, che ormai si trovano costretti a rinchiudersi nelle loro abitazioni. «Non è il primo caso di emissioni odorigene maleodoranti nella bassa padovana - aggiunge il deputato M5S Raphael Raduzzi – e, come in altri casi riscontrati, le amministrazioni non rispondono adeguatamente fornendo le necessarie soluzioni ai loro cittadini, che chiedono solamente che l'aria sia respirabile».

Arpav

Sono in corso delle analisi dell'aria da parte di ARPAV dopo una prima verifica con dei radielli che hanno riscontrato dei valori eccessivi di alcune sostanze. «Oltre a questo, il traffico pesante da e per l'allevamento intensivo sta causando numerosi danni ad alcune vie secondarie del paese - prosegue il gruppo di "SOS, Aiutateci a salvare Stanghella" - inadeguate al passaggio di mezzi pesanti, che comporta anche un costante pericolo per i residenti».

stanghella 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

  • Femminicidio di Cadoneghe: la denuncia e i retroscena di un delitto "annunciato"

  • Statale 47 paralizzata da un incidente: coinvolti tre camion e un'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento