Star bene ci piace 0-36, da Padova a Marino (Roma)

Il progetto è approdato anche in Lazio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Star bene ci piace 0-36 è in espansione. Il 16 Gennaio 2014, alle 16:30, nell'elegante Sala consiliare del Comune di Marino, si è tenuta una Conferenza Stampa organizzata allo scopo di presentare il format unico ed innovativo che esprime il Metodo "cristall" ideato da Cristina Bolzonella, presidente dell'associazione Italia Incontra.

Il progetto, caratterizzato da alta qualità e rivolto a tutte le famiglie, ha generato grande interesse tra il consigliere regionale, Adriano Palozzi, e l'assessore ai Servizi sociali del Comune di Marino, Remo Pisani, che hanno aperto la conferenza. Successivamente l'intervento della Presidente Cristina Bolzonella ha indicato in modo chiaro e deciso i punti di forza di questo progetto innovativo e assolutamente fondamentale per il benessere e la salute della mamma e del bambino nell'importante fascia di età e di sviluppo 0-36 mesi.

A seguire la dott.ssa Mariantonietta Schirru, pediatra del distretto socio sanitario del territorio, ha sottolineato l'importanza pediatrica e sociale del percorso formativo e informativo che dal 27 gennaio partirà negli asili nido di Marino: Agorà, Il Piccolo Principe, La Villa dei Bambini e Il Paese dei Balocchi. La dott.ssa ha inoltre spiegato l'indispensabile funzione di prevenzione alimentare per contrastare l'obesità infantile.

Il progetto Star Bene ci Piace 0-36 è patrocinato dalla regione Lazio, dalla provincia di Roma, dal comune di Marino e dal distretto sanitario ASL Roma H; si fonda sul benessere psico-fisico della mamma, del bambino e della famiglia che rappresenta il perno di ogni società civile. Alla fine dell'incontro è stata data lettura dei saluti Istituzionali inviati dagli assenti: il sindaco di Roma, il prof. Ignazio Marino, l'Assessore alle politiche sociali della regione Lazio, la dott.ssa Rita Visini, l'assessore regionale del Veneto Remo Sernagiotto e il direttore del Dipartimento Servizi Sociosanitari e Sociali del Veneto Mario Modolo.

La speranza è che Star bene Ci Piace 0-36, partito dal Veneto nel maggio del 2013 e approdato nel Lazio da pochi mesi, riesca rapidamente a diffondersi su tutto il territorio nazionale.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento