Ilarità generale su Facebook per l'errore nella riverniciatura della segnaletica: "STPO"

Doveva essere "stop", ma gli incaricati del rifacimento della scritta, in corrispondenza dell'incrocio di via Rena a Cartura, hanno erroneamente invertito le ultime due lettere

(Foto da Facebook)

"Complimenti vivissimi per la scritta rinfrescata all'intersecazione di via Rena, almeno l'itagliano sallo".

"STPO". È l'ironico post apparso martedì sulla pagina Facebook "Sei di Cartura se...", con tanto di foto esplicativa a corredo: la segnalatica orizzontale riportante la scritta "stpo" in corrispondenza dell'incrocio di via Rena lungo la strada provinciale 17. "Stpo" sta ovviamente per "stop": peccato che gli incaricati del rifacimento della verniciatura abbiano per errore invertito le ultime due lettere della parola. Ilarità generale tra i commenti sul social network, che hanno fatto notare come ancora si intraveda, sotto la scritta nuova, quella vecchia, e come quindi gli operai abbiano sbagliato non solo a scrivere ma anche a copiare o semplicemente a ricalcare.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

Torna su
PadovaOggi è in caricamento