menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studente 17enne "figlio d'arte" sorprende il ladro e lo blocca

Il furto sventato sabato pomeriggio in Prato della Valle: il giovane, appena uscito da scuola, ha notato un 40enne di origine tunisina mentre rubava un oggetto da una bancarella e lo h bloccato. E' il figlio di un ispettore della questura

"Figlio d'arte", di certo ben istruito dal papà: lui è un 17enne studente di Padova che sabato pomeriggio, al ritorno da scuola, ha notato un 40enne di origine tunisina avvicinarsi con fare sospetto ad una bancarella del mercato di Prato della Valle. L'uomo, ad un tratto, ha allungato la mano afferrando un oggetto e a quel punto i sospetti si sono trasformati in certezze: davanti a lui c'era un ladro. 


L'INTERVENTO. Il ragazzo, allora, senza indugio, ha deciso di intervenire, proprio "come farebbe papà" deve aver pensato: è corso incontro al ladruncolo e lo ha bloccato. Inutile il tentativo da parte dell'extracomunitario, senza permesso di soggiorno, di fuggire dimenandosi e cercando di colpire il 17enne: a quel punto , infatti, una piccola folla radunata attorno al giovane ha chiamato la polizia e lo ha aiutato a tenere fermo il ladro. Giunti sul posto gli agenti hanno arrestato l'uomo e si sono complimentati con lo studente che ha raccontato con estrema lucidità il gesto che aveva appena compiuto. Anche il padre, una volta appresa la notizia, e saputo che per il figlio non ci sono state conseguenze, si è congratulato con lui per lo straordinario senso civico dimostrato. C'è da scommettere che seguirà le orme del padre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento