Cronaca

Studentessa palpeggiata al seno dal prof. che finisce a processo

Rinviato a giudizio un docente 60enne di un istituto agrario di Padova, accusato da un'allieva, all'epoca dei fatti minorenne, di averla toccata in due occasioni durante le lezioni di laboratorio in serra

I fatti risalirebbero all'autunno del 2012, quando, secondo la denuncia sporta da una studentessa 17enne di un istituto agrario di Padova, il professore, un 60enne della provincia di Rovigo, le avrebbe in due diverse occasioni palpato il seno. Il docente, per il quale il gup del tribunale di Padova Mariella Fino ha deciso il rinvio a giudizio, dovrà ora difendersi al processo dall'accusa di violenza sessuale, aggravata dalle condizioni di inferiorità fisica e psicologica della vittima, vista l'età e il rapporto tra studente e professore.

VERSIONI CONTRASTANTI. Gli episodi contestati sarebbero avvenuti, come riportano i quotidiani locali, all'interno di una serra dell'istituto, durante delle ore di laboratorio. È qui che il docente, secondo il racconto dell'allieva oggi 19enne, avrebbe in una prima occasione finito con il toccarle il seno, azione che la giovane avrebbe inizialmente considerato un gesto involontario, per poi rifarlo un'altra volta e facendo così pensare alla studentessa a un palpeggiamento voluto, rivalutando in tal senso anche il primo "approccio". Le versioni dei protagonisti sono però contrastanti. Il professore nega ogni addebito. Entrambi, poi, conterebbero su opposte testimonianze. Un compagno della giovane avrebbe infatti confermato l'ipotesi del palpeggiamento, mentre il tecnico di laboratorio che coadiuvava durante le ore di lezione il docente avrebbe negato i toccamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa palpeggiata al seno dal prof. che finisce a processo

PadovaOggi è in caricamento