La guerra in Siria: studenti delle superiori leggono in piazza brani che raccontano il conflitto

Hanno poi concluso questa iniziativa sulle scalinate di Palazzo Moroni. Ad accoglierli gli assessori Benciolini e Bonavina e il vice sindaco Arturo Lorenzoni

Erano in tanti e di tanti scuole, martedì 24 aprile, sotto la Torre dell'Orologio, a leggere brani di reportage e di articoli che raccontano la guerra in Siria.

Dalla piazza al comune

Hanno poi concluso questa iniziativa volta  a sensibilizzare le persone contro gli orrori della guerra, sulle scalinate di Palazzo Moroni dove sono stati accolti dal vice sindaco Arturo Lorenzoni e gli assessori Benciolini e Bonavina. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il saluto dell'assessore Benciolini

L'assessore Benciolini non solo ha ascoltato gli studenti ma gli ha pure anticipato una serie di progetti che il comune porterà avanti con le associazioni Ya Basta Padova e Un Ponte Per che operano in Siria del nord, ringraziando loro di tanta sensibilità e impegno contro la guerra, per i diritti umani. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui Colli: ciclista si scontra con un furgone, morto un 55enne

  • Smantellato giro di prostituzione e casa di appuntamenti in un residence della Guizza

  • Cadavere in un campo, è un cacciatore sessantenne scoperto da un agricoltore

  • Ciclista di 49 anni padovano viene travolto da un'auto nel veneziano: morto sul colpo

  • Prestigioso: alla professoressa padovana Daniela Lucangeli lo "Standout Woman Award"

  • Ancora sangue sulle strade padovane: 54enne si schianta contro un albero e muore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento