Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Rappresentante trovato impiccato dalla figlia: difficoltà economiche

Il suicidio è stato scoperto martedì mattina dalla familiare 24enne nel garage annesso all'abitazione. Vittima un 53enne di Vescovana, che lavorara per una ditta padovana che trattava materiale idraulico

Un uomo di 53 anni, rappresentante per una ditta di Padova specializzata in materiale idraulico, si è tolto la vita impiccandosi nel garage di casa. A trovarlo già esanime, martedì mattina, la figlia 24enne che vive coi genitori a Vescovana, nella Bassa padovana.

DIFFICOLTÀ ECONOMICHE. La vittima, legatasi con una corda a una trave, non ha lasciato scritti per motivare il gesto. Stando ai primi riscontri dei carabinieri della compagnia di Este intervenuta sul posto, non risulta che l'uomo soffrisse di depressione. All'origine del tragico gesto ci sarebbe una situazione economica difficile, debiti e mutui a cui il 53enne faticava a fare fronte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rappresentante trovato impiccato dalla figlia: difficoltà economiche

PadovaOggi è in caricamento