menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Novantenne si lancia nel vuoto Muore dopo poche ore in ospedale

Dramma a Sarmeola di Rubano. Un'anziana signora, nella mattinata di lunedì, stanca dei problemi di salute di cui era afflitta, si è gettata dal terrazzo del condominio in cui viveva. A trovarla, quasi esanime, una vicina

Si sporge dal terrazzo di casa, al secondo piano, e si lancia nel vuoto. Gesto della disperazione per un'anziana signora residente a Sarmeola di Rubano che nella mattinata di lunedì, intorno alle 9, decide di farla finita. Stanca dei problemi di salute di cui era afflitta e avvolta dalla tristezza e dalla depressione, vede nella morte l'unica via d'uscita.

MUORE POCHE ORE DOPO. A trovarla quasi esanime è una vicina che chiede subito l'intervento del 118. La donna, soccorsa dagli operatori del Suem, viene trasportata al vicino ospedale in condizioni disperate, e poco dopo le 15 viene a mancare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento