menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si punta addosso una pistola e spara: neopapà di 50 anni si toglie la vita il giorno di Natale

L'episodio domenica pomeriggio nell'abitazione dei genitori a Conselve: l'uomo, da tempo malato, da pochi mesi era diventato padre

Si è tolto la vita proprio il giorno di Natale nella casa dei suoi genitori, dove si trovava probabilmente in occasione delle festività.


LA TRAGEDIA. La tragedia, appunto, domenica pomeriggio: come riporta il Gazzettino l'uomo, 50enne libero professionista, si è suicidato sparandosi con una pistola. Inutili i tentativi di salvarlo da parte degli uomini del Suem accorsi sul posto subito dopo la tragedia: per l'uomo non c'era ormai più nulla da fare. Da appena due mesi era diventato papà: secondo quanto si apprende, però, alcuni problemi personali uniti ad una malattia cui era sofferente da tempo non gli hanno impedito di compiere l'estremo gesto. Sconcerto nel paesino di Conselve dove la famiglia era piuttosto conosciuta: la comunità si è stretta attorno ai suoi familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento