Si suicida soffocandosi in casa, il biglietto ai parenti: "Comportatevi bene"

Un'anziana di 94 anni si è tolta la vita nel suo appartamento durante la notte. Il ritrovamento la mattina seguente, sul posto i carabinieri. Il movente potrebbe essere la depressione

Un biglietto di poche righe ai familiari e poi la tragica decisione. Sola, durante la notte, la donna ha deciso di farla finita nella sua casa.

L'intervento

Vittima di un gesto disperato, forse dettato da un momento di profondo sconforto, una 94enne nata a Bagnoli di Sopra, che nella notte tra lunedì e martedì si è uccisa nella sua abitazione di Due Carrare. A trovare il corpo ormai esanime i carabinieri di Battaglia Terme, intervenuti martedì mattina su segnalazione dei familiari.

Il ritrovamento

Quando sono entrati nell'appartamento, davanti a loro si è presentata una scena agghiacciante: l'anziana donna era stesa a letto, con un sacchetto di plastica stretto attorno al capo e fermato da una molletta per il bucato all'altezza del collo. Per la donna non c'è stato scampo e i sanitari non hanno potuto far altro che dichiararne la morte.

L'ultimo pensiero ai parenti

Accanto al corpo, sul comodino della camera da letto, un bigliettino: "Scusate per il gesto, comportatevi bene in famiglia". Queste le ultime parole della 94enne rivolte ai suoi cari prima di scegliere di farla finita. I carabinieri, prima di proseguire con i rilievi, hanno informato il pubblico ministero di turno, che ha affidato la salma ai familiari per organizzare i funerali.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento