Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Piazze / Via Trieste

Insegnante di fisica e matematica si getta dal settimo piano della facoltà

Il docente insegnava in un istituto superiore in città: all'origine del gesto vi sarebbe una forte depressione e il fatto di essere da tempo malato

Un docente di matematica che lavorare alle scuole superiori si è tolto la vita lunedì pomeriggio all'interno del dipartimento di matematica dell'università di Padova.

Il suicidio

Il suicidio è avvenuto gettandosi dalla tromba delle scale: l'uomo, 54 anni residente in città, è precipitato dal settimo piano. A trovarlo ormai privo di vita sarebbe stata una dipendente dell'ateneo. Sul posto oltre al pm di turno si sono portate le volanti della polizia e la scientifica che hanno eseguito i rilievi, escludendo da subito il coinvolgimento di terze persone. All'origine del gesto vi sarebbero una forte depressione e una grave malattia che l'aveva colpito di recente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegnante di fisica e matematica si getta dal settimo piano della facoltà

PadovaOggi è in caricamento