Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

Un uomo è stato investito da un treno lungo la linea dell'alta velocità in prossimità della stazione di Mestrino nella tarda mattinata di mercoledì. Si tratterebbe di suicidio

(foto: archivio)

Ancora un investimento mortale sulle rotaie nel Padovano. Solo cinque giorni fa un episodio analogo. A perdere la vita un giovane di 35 anni residente nel capoluogo.

L'incidente

L'incidente è avvenuto alle 12 in prossimità della stazione ferroviaria di Mestrino, al confine con la provincia di Vicenza, dove lungo la linea ad alta velocità transitava un treno Frecciarossa diretto a Venezia. Il convoglio procedeva a velocità sostenuta non dovendo osservare la fermata e il macchinista nulla avrebbe potuto fare per evitare l'impatto con la persona che, a detta di alcuni testimoni, si sarebbe volontariamente lasciata cadere sui binari. La vittima non ha avuto scampo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pesanti ritardi

Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria che ha informato l'autorità giudiziaria procedendo ai rilievi e all'identificazione. Si tratta di un 35enne di origine africana ma con cittadinanza italiana, residente a Padova. Il traffico ferroviari è rimasto completamente chiuso sulla tratta fino alle 14, facendo registrare ritardi fino a due ore e cancellazioni parziali e totali. Terminati gli accertamenti, la viabilità è andata lentamente normalizzandosi nel pomeriggio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento