Cronaca Via San Carlo

Va al supermercato con un coltello minacciando di "fare una strage"

L'episodio giovedì pomeriggio, nel parcheggio del Pam in via San Carlo all'Arcella. Protagonista un 31enne padovano, sofferente di problemi psichiatrici, arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

L'insegna del Pam in galleria San Carlo e un coltello

Si è temuto per il peggio, giovedì, quando una madre ha chiamato i carabinieri per riferire che il proprio giovane figlio stava dando di matto, recandosi verso il supermercato Pam di galleria San Carlo all'Arcella, a Padova, armato di coltello, e minacciando "di fare una strage".

DISARMATO E ARRESTATO. Sul posto, intorno alle 14.15, si sono precipitate due autoradio e due moto dell'Arma. I militari hanno rintracciato il 31enne padovano, sofferente di problemi psichici, nel parcheggio del supermercato. Disarmato, è stato bloccato nonostante una strenua opposizione. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito e il giovane è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al supermercato con un coltello minacciando di "fare una strage"

PadovaOggi è in caricamento