Voglia di scuola a Vo': arrivano in paese i tablet del Ministero per fare lezione

Un'altra buona notizia per il comune attualmente isolato. Il Ministero dell'istruzione ha fatto arrivare venticinque dotazioni per permettere di restare al passo con la formazione

Il varco presidiato dall'Arma al momento della consegna

La voglia di normalità preme in quel di Vo' e le azioni quotidiane per cercare di tornare a una vita "normale" si susseguono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuove dotazioni

Dopo l'arrivo di giornali e periodici nella zona rossa, dopo l'uscita delle merci prodotte a Vo' e commercializzate all'esterno, anche la scuola ha ricevuto un sostegno importante. Mercoledì pomeriggio sono arrivati al varco stradale numero 1 venticinque tablet che il Minisero dell'istruzione ha inviato al distretto scolastico di Lozzo Atestino, di cui la scuola elementare e media di Vo' fa parte. Le dotazioni sono state portate a bordo di un'auto fino al confine con la zona interdetta dove, sotto il controllo dei carabinieri della compagnia di Abano Terme e nel rispetto di tutte le norme di sicurezza, sono stati presi in carico da un dipendente comunale che li porterà nelle sedi scolastiche. Il comune di Vo' conta di una scuola materna statale (la Gianni Rodari), della primaria Guido Negri e della scuola media Alfonso Pilonato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

  • Crisanti lascia Padova e va allo Spallanzani

  • BEƎ: sui colli Euganei una struttura mobile per vivere esperienze uniche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento