rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Atletica al Franceschini, tornano le società: tariffe "solo" raddoppiate fino al 2018

Bonavina, assessore allo sport del Comune: "Grazie alla buona volontà delle società sportive a gestire l’impianto e un nuovo sponsor siamo riusciti a trovare una soluzione”

I rincari per il mondo dello sport padovano con molte società in difficoltà vengono parzialmente eliminati grazie a uno sponsor che permetterà la fruizione del centro sportivo Francheschini a Voltabarozzo. “Grazie alla buona volontà delle società sportive a gestire l’impianto e un nuovo sponsor siamo riusciti a trovare una soluzione”, spiega Diego Bonavina, assessore allo sport del Comune di Padova.

LA SOLUZIONE.

In sostanza l’amministrazione Giordani ha tagliato le spese di circa l’80% rispetto a quelle imposte dalla giunta Bitonci. I costi eccessivi avevano obbligato 5 società ad abbandonare la pista di atletica per trasferirsi altrove. La “Project” che ha in gestione l’impianto di Voltabarozzo si è impegnata a eseguire alcuni lavori necessari alla struttura, applicando poi per le società di atletica le tariffe della precedente amministrazione. Dopo alcuni incontri tra il gestore, le società sportive e l’amministrazione è stata trovata una soluzione: fino al 30 agosto 2018 le vecchie tariffe saranno solo raddoppiate, con il costo orario che passa da 4 a 8 euro. Risolta la questione Franceschini, restano i problemi degli altri impianti: “La soluzione al problema non è facile- spiega Bonavina- le società che hanno sottoscritto convenzioni negli ultimi due anni hanno il pieno diritto di applicare le tariffe vigenti. Con loro quello che possiamo fare è instaurare un dialogo. Per quel che riguarda il Comune, vogliamo fare la nostra parte”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica al Franceschini, tornano le società: tariffe "solo" raddoppiate fino al 2018

PadovaOggi è in caricamento