menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano il furto all'ex Par Hasard, sorpresi due ladri con uno zaino pieno di arnesi

I due, entrambi 28enni di origine estense, sono stati sorpresi dai carabinieri mentre tentavano il colpo. Sono stati denunciati per tentato furto in concorso

I carabinieri della compagnia di Abano Terme hanno denunciato due 28enni estensi incensurati, F.M. e M.M., per tentato furto in concorso.

SCOPERTI. A seguito delle segnalazioni pervenute nelle scorse settimane circa possibili intrusioni presso lo storico locale da ballo sotto il colle San Daniele “Par Hasard”, ormai chiuso al pubblico da circa un anno, i carabinieri della città termale hanno intensificato i controlli presso la struttura, sia con militari in uniforme che in borghese.

ZAINO CON OGGETTI DA SCASSO. Sabato sera proprio i militari dell’Arma in abiti civili, passando vicino alla struttura e sentiti dei rumori sospetti, hanno sorpreso i due che, una volta scavalcata la recinzione esterna, hanno tentato di frantumare con una mazzetta il vetro di un finestrone per poter accedere all’interno dei locali. Malgrado il maldestro tentativo di nascondersi in un gazebo e svuotare lo zaino in loro possesso contenente svariati arnesi da scasso, i due giovani, che come successivamente accertato erano giunti sul posto con un furgone, sono stati bloccati. I carabinieri hanno sequestrato tre mazzette, una tenaglia, due pinze, un paio di forbici e tre coltelli la “strumentazione” erano gli oggetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento