menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fine della relazione: tenta l'estorsione all'amante con la minaccia di raccontare tutto al fidanzato

I carabinieri della compagnia di Este hanno denunciato un 46enne a cui è stato dato l'obbligo di non avvicinarsi più alla 43enne dopo vari episodi di minaccia

Quando la passione e la gelosia si trasformano in ricatto. Non è andata proprio giù a un quarantaseienne di Baone il fatto che la donna con cui aveva una relazione (e già fidanzata con un’altra persona), abbia deciso di troncare il loro rapporto. L’uomo ha tentato di estorcerle 500 euro minacciando di informare il fidanzato del loro legame se non avesse ottenuto il denaro.

Il provvedimento

I carabinieri del Norm di Este a conclusione di un’attività di indagine hanno denunciato in stato di libertà D.G., classe 1973 che al termine della relazione con R.L., 43enne e residente nella Bassa, ha minacciato e pedinato la donna e riccattandola. L'estorsione non è andata buon fine solo per rifiuto della padovana di consegnare i soldi. La quarantatreenne si è rivolta ai militari della locale stazione che hanno avviato tutti gli accertamenti necessari. Il tribunale di Rovigo ha emesso per l’uomo un divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla vittima, l’obbligo di starle distante almeno 100 metri e il divieto di comunicare con lei in caso di incontro casuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento