Ruba in un supermercato e colpisce la commessa per fuggire: arrestata una 26enne

Quando la giovane è stata bloccata dagli agenti ha cercato di colpire anche loro. In auto ha sputato contro i poliziotti e ha trascorso il viaggio dando testate agli sportelli e alla paratia

Sorpresa a rubare, ha colpito la commessa del supermercato e si è data alla fuga. Una 26enne è stata arrestata per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Il fatto

Nella serata di martedì 15 settembre una 26enne bulgara è entrata in un supermercato di via Ostiala Gallenia. Ha preso della merce dagli scaffali e li ha nascosti sotto la felpa ma la commessa ha visto tutto. Così quando la giovane ha fatto per uscire, la dipendente l’ha fermata chiedendole di pagare il conto. Per tutta risposta la ladra l’ha colpita con forza ed è scappata. La donna ha allora chiamato il 113 raccontando della rapina e fornendo una descrizione della ragazza. La pattuglia mentre andava al supermercato ha notato una giovane in via Montà che corrispondeva alla descrizione. Bloccata all’interno di un altro negozio, ha cercato di colpire anche gli agenti e non si è fermata lì: in auto ha sputato contro i poliziotti e continuava a picchiare la testa sugli sportelli e sulla paratia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento