menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato dai carabinieri

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Disoccupato si improvvisa rapinatore: negoziante lo fa arrestare

Ai domiciliari un 20enne del posto che sabato ha tentato di rapinare la titolare del "Montedoro" di via Aurelia a Loreggia, minacciandola con un coltello da cucina. Ad incastrarlo, tra gli altri indizi e prove, la sua balbuzie

Nello stesso giorno era entrato in negozio ben due volte, fingendo di chiedere informazioni sul prezzo dell’oro. Poi, a sera, in orario di chiusura, ha deciso di agire: è tornato a volto scoperto puntando un coltello da cucina contro la titolare dell'esercizio commerciale di compravendita “Montedoro” di via Aurelia di Loreggia, balbettandole di consegnargli soldi e oro. A sangue freddo, la proprietaria è riuscita a far scattare l'allarme e a mettere in fuga il maldestro rapinatore.

INDIZI PREZIOSI. Il fatto è accaduto sabato. Grazie ai pochi ma puntuali elementi forniti dalla vittima, dalla balbuzie ai connotati fisici fino al modello e colore dell'auto con cui il rapinatore si era dato alla fuga, dopo un’indagine lampo i carabinieri della stazione di Piombino Dese sono risaliti all’identità dell'uomo.


PROVE SCHIACCIANTI. Si tratta di un 20enne del posto disoccupato, P.D., che aveva deciso di intraprendere la carriera di rapinatore proprio sabato scorso. I militari dell'arma lo hanno raggiunto a casa. Il giovane, che in un primo momento ha tentato di negare ogni coinvolgimento, ha poi ammesso, davanti all’evidenza delle prove, le sue responsabilità. Nella sua auto i carabinieri hanno infatti ritrovato il coltello da cucina descritto dalla vittima nonché il cappellino da baseball indossato nel corso della rapina. Il 20enne è stato accompagnato in caserma per le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima. Dovrà rispondere di tentata rapina aggravata dall’uso di armi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento