rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Riviere / Riviera Tito Livio

Tentano di rapinarlo, si rifugia al bar e chiama la polizia: denunciato uno degli aggressori

Intervento della polizia, nella tarda serata di mercoledì, in riviera Tito Livio a Padova

Nella tarda serata di mercoledì, una volante della polizia è intervenuta in riviera Tito Livio a Padova a seguito di una richiesta di soccorso arrivata al 113 da un 19enne di origini veneziane, che si era rifugiato al bar Fly dopo essere stato aggredito - secondo quanto riferito al centralino della questura - da due stranieri.

LA TENTATA RAPINA. Agli agenti giunti sul posto il giovane ha raccontato di essere stato avvicinato poco prima da due nordafricani che avrebbero tentato con la violenza di sottrargli il telefono cellulare, ferendolo ad un dito. La descrizione fornita dalla vittima ha permesso ai poliziotti di rintracciare e bloccare subito dopo uno dei due rapinatori, individuato in corso Umberto I. 

DENUNCIATO UN AGGRESSORE. Lo straniero è stato accompagnato in questura. Si tratta di un tunisino 17enne irregolare sul territorio nazionale. Al termine degli atti di rito, il nordafricano è stato denunciato in stato di libertà per tentata rapina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rapinarlo, si rifugia al bar e chiama la polizia: denunciato uno degli aggressori

PadovaOggi è in caricamento