Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Piazze / Vicolo Ponte Molino, 1

Anziana coppia distrae la commessa che dà loro soldi in più: denunciati per truffa

I due coniugi, di sessant'anni, secondo la ragazza dipendente dell'Aqva, facevano finta di non parlare italiano e si esprimevano a gesti. Pagando con una banconota da 500 euro, sono riusciti a farsi dare 90 euro in più

Sono entrati nel negozio fingendo di non parlare italiano e, distraendo la commessa, alla fine sono riusciti a farsi dare 90 euro di resto in più. Almeno questo è quello che racconta la dipendente del negozio Aqva di via Ponte Molino a Padova.


TENTATA TRUFFA. I due, venerdì poco prima della chiusura, attorno alle 20, coppia di coniugi sulla sessantina, comunicando a gesti hanno fatto credere alla commessa di volere una pochette da 260 euro di Louis Vouitton. Una volta arrivati al bancone, però, hanno pagato con una banconota da 500 euro e, distrando la dipendente, sono riusciti a farsi consegnare il denaro in più prima di andarsene. E' scattata la denuncia contro ignoti per tentata truffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana coppia distrae la commessa che dà loro soldi in più: denunciati per truffa

PadovaOggi è in caricamento