rotate-mobile
Cronaca Conselve / Via del Mare

Mamma e figlia tentano di rubare vestiti e mandano due commesse all'ospedale

Venerdì, una 37enne ha tentato di rubare dell'abbigliamento con la figlia 16enne all'Iperlando

Venerdì, i carabinieri di Monselice hanno arrestato una madre e denunciato a piede libero la figlia per rapina impropria in flagranza di reato all'Iperlando di via del Mare a Conselve.

RUBAVANO VESTITI. La madre, una 37enne di Piove di Sacco, casalinga e pregiudicata, stava cercando di rubare dei capi d'abbigliamento insieme alla figlia 16enne. Nascondevano merce per un valore di 50 euro sotto ai loro abiti.

SPINGONO LE COMMESSE.  Le commesse, che hanno tentato di fermare le due donne mentre fuggivano, sono state spintonate; portate all'ospedale di Monselice per accertamenti, sono state dimesse con una prognosi di 5 giorni.

FERMATE. Le due ladre sono state bloccate dal personale di sicurezza e dai carabinieri che hanno arrestato la madre e denunciato in stato di libertà la figlia per rapina impropria in flagranza di reato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma e figlia tentano di rubare vestiti e mandano due commesse all'ospedale

PadovaOggi è in caricamento