Cronaca San Giorgio delle Pertiche / Via Roma, 89

Sorpreso dai clienti, stava rubando nello spogliatoio della scuola

Volto noto alle forze dell'ordine, un padovano è stato scoperto mentre frugava tra i vestiti in una palestra. Arrestato, il giudice gli ha dato l'obbligo di dimora

Lo hanno pizzicato a rubare nello spogliatoio e ora l'uomo, che non è nuovo a simili reati, dovrà presentarsi ogni giorno alla polizia giudiziaria.

Con le mani nel sacco

Espedienti e furtarelli: così ha sempre vissuto il 52enne di Bovolenta, ora di fatto senza fissa dimora, che mercoledì sera ha tentato di rubare un portafoglio dalla palestra della scuola media Marco Polo di San Giorgio delle Pertiche. Mentre si svolgeva un corso, alle 22 ha forzato una portafinestra ed è entrato nello spogliatoio. Qui lo hanno sorpreso alcuni clienti mentre frugava nella borsa di una 23enne, trattenendolo nella stanza fino all'arrivo dei carabinieri.

Il processo

Arrestato in flagranza per tentato furto aggravato, è stato portato nelle camere di sicurezza fino al rito direttissimo che alle 11 di giovedì mattina ha convalidato il fermo. Il 52enne ha l'obbligo di dimora a Bovolenta e ogni giorno dovrà presentarsi a firmare negli uffici della polizia giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso dai clienti, stava rubando nello spogliatoio della scuola

PadovaOggi è in caricamento