menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studenti di giorno, aspiranti ladri di notte: tentano il colpo e finiscono in manette

Sono stati arrestati alle prime ore di lunedì mentre cercavano di sfondare una vetrina per commettere un furto. Incensurati, dopo il fermo sono tornati in libertà

Furto sventato nel cuore della notte: gli aspiranti ladri hanno preso di mira un'azienda e sono stati sorpresi con gli arnesi del mestiere ancora tra le mani.

Il blitz

Ad arrestare due giovani sono stati gli uomini del Nucleo radiomobile di Cittadella, che nella notte tra domenica e lunedì erano in servizio nella zona di Curtarolo. Alle 2.30 sono arrivati in via Einaudi, dove era in corso un tentativo di furto. Intenti a forzare la vetrina di un negozio due giovani di appena 19 e 20 anni. Quando i carabinieri hanno fatto saltare il loro piano criminale, i ragazzi avevano ormai divelto la vetrata usando una tavola di legno cosparsa di chiodi.

L'arresto

Dal locale non è stato rubato nulla, ma resta il danno alla struttura. Manette ai polsi per il 20enne, di origine romena ma residente a Limena, e il complice 19enne che vive a Piazzola sul Brenta. Entrambi studenti e senza precedenti penali, pur dovendo rispondere di tentato furto aggravato sono stati rimessi in libertà.

tentato furto a Curtarolo-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento