Ladri tentano di entrare al bar Oasi di Villatora: arrestati in flagrante

In manette sono finiti due giovani romeni, sorpresi in flagranza mentre cercavano di introdursi dal retro nel locale di via Vigonovese gestito da cinesi. Travisati in volto da passamontagna, avevano con sè tutti gli "attrezzi del mestiere"

Piano fallito per due ladri in azione, nella notte, a Villatora di Saonara. La coppia di malviventi, un 31enne e un 26enne romeni, sono stati sorpresi in flagranza mentre cercavano di introdursi all'interno del bar Oasi di via Vigonovese gestito da cinesi.

L'ARRESTO. I due, travisati in volto da passamontagna e attrezzati di tutto punto per lo scasso, dopo aver parcheggiato una Daewoo Lanos nell'area di sosta sul retro del locale, stavano armeggiando con cesoie e quant'altro alla finestra del bar per entrare. Prima che riuscissero a mettere a segno il colpo sono però arrivati sul posto i carabinieri della stazione di Legnaro, che li hanno arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento