menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano di aprire la cassa self-service del benzinaio: scatta l'allarme, via a mani vuote

Il tentato furto nel distributore Eni di via Boves: i ladri hanno strappato i fili delle telecamere e tentato di aprire la cassa ma sono stati bloccati dall'antifurto

I ladri hanno tentato l'ennesimo colpo al distributore Eni di via Boves lungo la tangenziale tra Cadoneghe e Padova. Non è la prima volta che i malviventi prendono di mira il benzinaio ma questa volta sono andati via a mani vuote.


TENTATO FURTO. In quest'occasione i ladruncoli hannno tentato di forzare la cassa self-service con dentro il denaro degli incassi del giorno, non prima di aver strappato i fili delle telecamere per impedire le riprese del colpo. Una volta tentata la manomissione, però, è scattato l'antifurto. A quel punto i malviventi sono scappati, probabilmente attraverso i campi, senza rubare nulla. Sul posto si sono portate le volanti della polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento