Predoni in azione in un concessionario delle Terme: i carabinieri sventano il furto d'auto

Una pattuglia della stazione di Abano mentre era in perlustrazione si è accorta di un furgone parcheggiato col finestrino distrutto e della rete bucata ed è intervenuta

Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati due carabinieri della stazione di Abano Terme che durante una perlustrazione notturna hanno notato un furgone parcheggiato con un vetro rotto nei pressi di Facchin Automobili. I militari, dopo una veloce perlustrazione, hanno compreso che era in atto un tentativo di furto di veicoli di grossa cilindrata che è stato sventato grazie al loro intervento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caccia ai ladri

L'episodio si è verificato nella serata tra lunedì e martedì in via Diaz nella località termale verso mezzanotte. I due carabinieri alla vista del veicolo con il lunotto distrutto (risultato poi rubato a Selvazzano qualche giorno prima) hanno notato che la recinzione del negozio era stata abbattuta. Poco distante, con una gomma ormai a terra per un colpo ricevuto nel tentativo di scappare, era abbandonata una Range Rover che era stata appena manomessa per essere portata via. I carabinieri hanno ispezionato i dintorni del concessionario, senza trovare i ladri, ma rinvenendo alcuni oggetti atti allo scasso che erano stati portati via poco prima da un garage a qualche centinaio di metri. Ora i militari stanno lavorando anche grazie all'ausilio delle telecamere di video-sorveglianza per tentare di dare un nome e un volto ai malviventi. Entrambi i mezzi sono stati posti sotto sequestro per cercare eventuali tracce lasciate dai banditi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento