Tentato furto al negozio Tigotà: scatta l'allarme e i malviventi decidono di fuggire

L'episodio nella notte tra giovedì e venerdì di via Piovese a Sant'Angelo di Piove di Sacco: i predoni sono stati messi in fuga dal sistema antifurto

Il negozio

Furto fallito nel negozio Tigotà di via Piovese a Sant'Angelo di Piove di Sacco.

FURTO. I predoni sono entrati in azione nella notte tra giovedì e venerdì: dopo aver forzato una porta laterale del negozio hanno fatto scattare l'allarme. Un frastuono percepito, però, nell'intera zona e che ha convinto i malviventi, impauriti dal fatto di poter essere scoperti, a desistere. Immediato l'intervento dei carabinieri che stanno indagando sull'accaduto. Non è la prima volta che in negozio il sistema antifurto allontana i malintenzionati: l'ultimo episodio lo scorso dicembre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento