Tentato omicidio all'African Image: prende l'auto e investe il connazionale trascinandolo per 100 metri

La lite iniziata per futili motivi tra due camerunensi è proseguita all'esterno del locale, quando uno dei due è salito in macchina e ha colpito il rivale finito in prognosi all'ospedale

La lite è iniziata per futili motivi dentro alla discoteca, poi è continuata all’esterno del locale African Image di via Bernina. Uno dei due contendenti al culmine della rissa verbale ha preso la sua auto, ha investito il connazionale, l’ha trascinato per 100 metri prima di essere fermato e arrestato dai carabinieri.

Tentato omicidio

E’ finito in manette con l’accusa di tentato omicidio un camerunense di 35 anni residente a Padova che alle 6.30 di sabato ha investito con la propria Mazda 3 un connazionale di 42 anni anche lui regolare e che abita a Padova, scappando poi senza prestare soccorsi. Il ferito è stato trasportato all’ospedale dove è stato ricoverato in prognosi, ma non sarebbe in pericolo di vita. E’ stato denunciato per favoreggiamento un terzo camerunense di 42 anni, che ha tentato di coprire la fuga dell’amico tentando di depistare i militari. Tentato omicidio 2-2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Le case vecchie invendute diventano splendide abitazioni ristrutturate. A costo 0

Torna su
PadovaOggi è in caricamento