menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'area di servizio di Limenella Est

L'area di servizio di Limenella Est

Limenella est, 60enne tenta suicidio col gas nell'area di servizio

La donna è stata salvata in stato di semi incoscienza dalla polizia stradale. Era a bordo di una Fiat Multipla, all'interno della quale aveva aperto due bombole di gas. In una lettera indirizzata alla sorella le ragioni del gesto

Aveva deciso di farla finita. Nessun gesto improvvisato, ma con un piano ben studiato. Protagonista una donna di 60 anni, residente in provincia di Brescia, ma originaria di Padova

IL PIANO. Alcuni giorni fa aveva acquistato due bombole di gas. Sabato sera, intorno alle 20, era entrata con la sua Fiat Multipla in A4, fermandosi nell'area di servizio di Limenella Est. Sdraiatasi sul sedile posteriore, avvolta in una coperta, la donna ha aperto i rubinetti delle due bombole.

LA POLSTRADA. È stato il provvidenziale intervento di una pattuglia della polstrada di Padova ad evitare che accadesse l'irreparabile. Gli agenti, ieri pomeriggio, avevano già notato in un primo passaggio sul posto la Fiat Multipla parcheggiata nei pressi dell'autogrill con a bordo una persona che sembrava dormire. Molte ore più tardi, accortisi che l'auto si trovava ancora nella medesima posizione, insospettiti, i poliziotti si sono avvicinati scorgendo su un sedile anteriore della Multipla una busta con la scritta "per mia sorella". A questo punto, hanno deciso di intervenire.


IL SALVATAGGIO. In assenza di ogni tipo di risposta dall'interno della vettura, hanno rotto un finestrino. Dall'abitacolo è arrivato un fortissimo odore di gas. La donna, trovata in stato di semi incoscienza, è stata ricoverata all'ospedale di Padova e rianimata. Non è in pericolo di vita. Nella lettera indirizzata alla sorella motivava chiaramente il tentativo di suicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento