Tenta il suicidio tagliandosi gola e braccia con un coltello, 49enne è in fin di vita

Il tentato suicidio lunedì sera in un'abitazione di Villafranca Padovana: a scoprire il corpo della donna il compagno che, aiutato dal vicino di casa, ha chiamato l'ambulanza. Ora è grave

Si è tagliata le braccia e la gola con un coltello: tentato suicidio lunedì sera da parte di una 49enne straniera nella sua abitazione di Villafranca Padovana.

TENTATO SUICIDIO. La donna, da qualche tempo affetta da crisi depressive, si trova ora ricoverata in gravi condizioni in ospedale. A trovare il corpo, riverso in una pozza di sangue, il compagno della donna che in quel momento si trovava fuori casa. Sotto shock è riuscito a chiedere aiuto al vicino che ha immediatamente dato l'allarme al 118. Sul posto si sono portati anche i carabinieri di Limena.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento