Tentato suicidio, donna si getta dall'appartamento di un amico

Una padovana di 44 anni, con problemi di tossicodipendenza, domenica mattina si è buttata dal primo piano di un'abitazione in via Savelli a Padova. Soccorsa dai sanitari del 118 e accompagnata in ospedale

Si è gettata dal primo piano dell'appartamento di un amico da cui era ospite. Una padovana di 44 anni, con problemi di tossicodipendenza, ha tentato il suicidio, domenica mattina, in via Savelli a Padova.

TENTATO SUICIDIO. È accaduto alle 9.30. Il padrone di casa, un romeno, al momento del gesto estremo non era presente. Qualcuno ha dato l'allarme e la 44enne è stata soccorsa dal Suem 118 e trasportata in ospedale con diverse ferite, ma non in pericolo di vita. Sul posto anche la polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

  • Grande fiera nel pieno centro del paese: deviazioni per auto e bus

Torna su
PadovaOggi è in caricamento