Villa del Conte, vuole darsi fuoco davanti alla chiesa: il don lo salva

Un gesto disperato, al culmine di gravi disagi interiori. Lunedì, un uomo di circa quarant'anni si è cosparso di liquido infiammabile e stava per innescare la fiamma. Il parroco è riuscito a sottrargli l'accendino

Il parroco gli ha salvato la vita. Lunedì, uno straniero di circa 40 anni, ha provato a darsi fuoco davanti all'oratorio della parrocchia di Villa del Conte. Come riportano i quotidiani locali, si tratterebbe di una persona che già in precedenza aveva dimostrato forti disagi, ma, lunedì sera, la situazione sarebbe precipitata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL SALVATAGGIO. Alla scena avrebbero assistito diversi paesani, assieme a don Alberto, alla guida della parrocchia da poche settimane. Avrebbero provato a dissuaderlo dal commettere il gesto estremo, ma l'uomo, vinto dalla disperazione, si sarebbe cosparso di liquido infiammabile e avebbe estratto un accendino, pronto a farla finita. Il sacerdote, d'istinto, si sarebbe lanciato su di lui, riuscendo a buttare a terra l'accendino e a sventare una disgrazia. Sul posto sono arrivati anche i sanitari del Suem 118, che hanno accompagnato il quarantenne in ospedale, e i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento