Sessantenne tenta di togliersi la vita con un mix di alcol e farmaci

Venerdì mattina, i carabinieri hanno trovato l'uomo disteso a letto nella sua abitazione a Saccolongo, in stato di semicoscienza. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del Suem 118. Scongiurato il peggio

I carabinieri lo hanno trovato nella sua stanza, steso a letto, in stato di semicoscienza dopo avere assunto una quantità smodata di alcol e farmaci. Così ha tentato di togliersi la vita, venerdì mattina, un 60enne di Saccolongo.

MIX DI ALCOL E FARMACI. L'uomo per fortuna sta bene e non versa in pericolo di vita. L'allarme è scattato verso le 7. Sul posto si sono precipitati gli uomini dell'Arma. I successivi accertamenti da parte dei sanitari del Suem 118 hanno permesso di appurare che i farmaci assunti non inibivano la persona, e che quindi il peggio era stato scongiurato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento