Si denuda e tenta di darsi fuoco nel campo sportivo parrocchiale: salvato dai soccorsi

È sucesso giovedì, a Selvazzano Dentro. Fondamentale l'intervento di carabinieri, polizia locale e Suem 118 che hanno fermato in tempo il giovane

Tragedia sfiorata a Selvazzano Dentro dove nel primo pomeriggio di giovedì un 24enne nigeriano, residente nel comune padovano, si è spogliato e ha tentato di darsi fuoco all'interno del campo sportivo parrocchiale.

LICENZIAMENTO. Fondamentale l'intervento dei soccorsi, carabinieri, polizia locale e Suem 118 che hanno fermato in tempo il giovane. Il 24enne è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Padova con lievi ustioni riportate ed è stato trattenuto per una visita psichiatrica. Il gesto sarebbe riconducibile al recente licenziamento da una ditta di Saccolongo per la quale lavorava.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento