Tenta il suicidio impiccandosi in terrazzo, il vicino lo vede e allerta i carabinieri: salvato

I militari, arrivati sul posto, hanno iniziato a parlare con l'uomo un 43enne italiano che era già in piedi su uno sgabello con il cappio al collo, una volta distratto l'hanno preso al volo

Nel primo pomeriggio di venerdì, intorno alle 15.30, un uomo ha chiesto l'intervento dei carabinieri a Vigodarzere dopo che ha notato il vicino intento ad impiccarsi alle tende parasole esterne. Immediato l'intervento dei militari che, arrivati sul posto hanno iniziato a parlare con l'uomo, un 43enne italiano, che era già in piedi su uno sgabello con il cappio al collo.

SALVATO IN EXTREMIS.

Una volta distratto, i militari l'hanno preso al volo salvandolo dall'insano gesto. Sembra che l'uomo separato, avesse problemi familiari e non sopportasse la lontananza dai figli. Il 43enne è stato ricoverato nel reparto di Psichiatria dell'ospedale di Camposampiero.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

Torna su
PadovaOggi è in caricamento