menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terme Euganee, Sinigaglia: "Nuova legge migliorata con l’inserimento dei nostri emendamenti”

Il consigliere dem: "Il nostro partito ha presentato numerosi emendamenti che sono stati accolti. Il testo esce quindi rafforzato"

“Abbiamo votato a favore sugli articoli, mentre ci siamo astenuti sulla norma finanziaria che dovrà essere migliorata. Nel complesso, però, il giudizio del Partito Democratico è positivo”. Il commento è del consigliere dem Claudio Sinigaglia a proposito del Pdl 253 ‘Disposizioni in materia di promozione del bacino termale dei Colli Euganei’ licenziato questa mattina in Quinta commissione.

Le modifiche

“Rispetto al testo originario che era stato proposto dalla maggioranza, sono state apportate significative modifiche, grazie al capillare lavoro effettuato con il territorio e gli ‘attori’ di riferimento, in particolare le categorie produttive e i riferimenti sanitari. Il nostro partito ha presentato numerosi emendamenti che sono stati accolti. Il testo esce quindi rafforzato per dare doverose risposte all’area termale più importante d’Europa. Vedremo in aula se sarà possibile aggiustarlo ulteriormente”.

Dettagli

“Nel testo è stata posta attenzione sia all’aspetto sanitario, sia a quello dello sviluppo sostenibile  che a quello turistico: la Giunta esaminerà i percorsi clinici per attivare la riabilitazione termale, mentre è allo studio la possibilità di utilizzare per scopi energetici le acque residue dopo la cura sanitaria. Per quanto riguarda il turismo è previsto un maggior coinvolgimento e coordinamento degli enti locali nella promozione. È un comparto fondamentale per la provincia di Padova e tutto il Veneto, con oltre 4.600 addetti e la Regione - conclude Sinigaglia - deve fare la propria parte per rilanciarlo definitivamente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento