menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto in Emilia, mobilitata la Protezione civile padovana

Anche le tute gialle della provincia euganea sono in partenza per offrire il proprio supporto per superare l'emergenza nei luoghi più colpiti. Sarà la Regione a smistare le squadre nelle zone da intervenire

“Sono già pronti i container carichi di tende, attrezzature come moduli bagni, una torre faro, una cinquantina di brandine, oltre ad una ventina di uomini che seguono la logistica e che sono in grado di montare le tende e le attrezzature”. La presidente della Provincia Barbara Degani descrive la mobilitazione della Protezione civile del Padovano in partenza per l'emergenza terremoto in Emilia Romagna.

IERI IL TERREMOTO A PADOVA

TUTTO PRONTO. “La disponibilità per i soccorsi è scattata immediatamente – ha aggiunto la presidente – Sono stati allertati tutti i coordinatori dei distretti per coinvolgere tutte le varie unità operative in maniera concreta. Ora attendiamo indicazioni dalla Regione Veneto in merito alla zona dove intervenire”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento