menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castello di S. Martino a Cervarese inagibile per i danni del sisma

L'antico maniero è stato chiuso con le transenne: sospese visite guidate e manifestazioni. La decisione della Provincia di Padova a seguito della perizia: fessurazioni e merli del torrione a rischio di crollo

Inagibile, questo il responso della perizia di tecnici e vigili del fuoco che ha costretto ieri la Provincia di Padova – proprietaria dal 1979 - a chiudere, per "pericolo di crollo" come recita il cartello affisso in loco, il castello di San Martino della Vaneza, che ha registrato dei cedimenti a seguito delle forti scosse di terremoto che dall'Emilia non hanno risparmiato il Padovano.


TRANSENNE E VISITE SOSPESE. Vistose fessurazioni si sono aggiunte tra le preesistenti “rughe” dell'antico maniero padovano a seguito del sisma al punto da far temere per la sicurezza dei visitatori del museo archeologico della civiltà fluviale del Bacchiglione allestito all'interno. Pertanto l'edificio, parcheggio incluso, è stato transennato. Sorvegliati speciali restano i merli del torrione, che avrebbero accusato una perdita di solidità e degli spostamenti dall'asse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento