menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basilica del Santo "sito sensibile" Bitonci: "No a scorta e allarmismi"

Il luogo di culto padovano non sarebbe a rischio più di qualsiasi altro. Nei prossimi giorni ci sarà una riunione in materia di sicurezza. Il sindaco di Padova dopo le minacce sul web: "Mi assumo tutti i rischi del mestiere"

Le minacce corrono sul web ma non sembrano intimorire il sindaco di Padova Massimo Bitonci. Dopo le recenti dichiarazioni, seguite ai fatti parigini, e le relative intimidazioni comparse sui social network, si era infatti pensato ad una scorta per il primo cittadino. Una soluzione che però, come riportano i quotidiani locali, Bitonci non intenderebbe prendere in considerazione: "Il mio lavoro comporta dei rischi", avrebbe commentato.

BASILICA "SITO SENSIBILE". Per quanto riguarda la basilica del Santo, "sito sensibile", Bitonci rassicura i cittadini padovani e invita ad evitare "inutili allarmismi": non è escluso che il luogo di culto padovano finisca nel mirino del terrorismo islamico, come del resto ci potrebbe finire qualsiasi altro luogo sacro, di qualsiasi altra città.

SICUREZZA. Nei prossimi giorni, sarà convocato un comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza, in cui si discuterà proprio di questa delicata situazione, e si deciderà se rafforzare i presidi in prossimità dei "siti sensibili" della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento