rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca

The Grave Post, il cimitero virtuale "Porta i tuoi cari nella rete"

Si tratta di un sito web ideato da Sergio Barbieri, medico veronese, ed Emanele Zampieri, studente di ingegneria informatica all'università di Padova

Il culto del caro estinto sbarca anche sul web. Sergio Barbieri, medico veronese, ed Emanele Zampieri, 22enne studente di ingegneria informatica all'università di Padova, sono gli ideatori di "TheGravePost", un portale che, all'insegna dello slogan "Porta i tuoi cari nella rete", offre un servizio completamente gratuito che permette di creare un vero e proprio "libro" online contente i propri cari deceduti.

CIMITERO VIRTUALE. "Ogni profilo inserito può essere arricchito con foto ricordo e alberi genealogici - spiegano gli autori  - Ogni singola indicazione verrà custodita nel tempo, garantendo la memoria storica del proprio caro negli anni a venire". Il cimitero virtuale offre la possibilità di eseguire ricerche - tramite nome, cognome o data del decesso - dei defunti contenuti nel sistema informativo, cercare i cimiteri presenti nella banca dati, aggiungere nuove persone alla banca dati, gestire le informazioni dei propri cari, modificarle o cancellarle, aggiungere foto ricordo, creare alberi genealogici, inviare pensieri ai propri cari e gestire quelli ricevuti, aggiungere fotografie dei cimiteri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Grave Post, il cimitero virtuale "Porta i tuoi cari nella rete"

PadovaOggi è in caricamento