menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da qualche mese fuori dal carcere, tenta di uccidere la sorella

Era uscito di prigione da appena alcuni mesi dopo aver scontato una condanna per omicidio quando, D. Toselli, 43 anni, si è presentato a casa ubriaco e ad una richiesta di spiegazioni della sorella ha risposto brandendo un coltello e tentato di colpirla

Era uscito dal carcere da pochi mesi dopo aver scontato una condanna per omicidio.


A NOVENTA: ACCUSATO DI TENTATO OMICIDIO, VIENE SCARCERATO

IL FATTO. D. Toselli, 43 anni, si è presentato a casa ubriaco dopo una serata di bagordi. Ad una richiesta di spiegazioni da parte della sorella, l’uomo ha risposto brandendo un coltello da cucina e tentando di colpirla. Le urla hanno svegliato anche l’anziano zio, testimone dell’aggressione.

L'ACCUSA. Una volta arrivati i carabinieri l’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento